Header_news

Outsourcing logistico: tutto quello che devi sapere

Le caratteristiche, i vantaggi, le best practice per essere aggiornati sul mondo della logistica.

12 Aprile 2024

Share

Cosa significa Outsourcing? Il termine letterale è di fatto “Esternalizzare”, dunque affidare a risorse esterne alcuni flussi di lavoro, servizi, attività che altrimenti dovrebbero essere deputati alla gestione interna.

Nel caso della logistica, l’Outsourcing consiste nell’affidare ad un partner esterno la gestione della catena di distribuzione per la movimentazione delle merci dai magazzini aziendali fino al cliente finale. Nello specifico le attività esternalizzate possono riguardare la gestione degli ordini, lo stoccaggio dei prodotti e la preparazione della merce per la spedizione, la gestione dei trasporti, la gestione del personale e del magazzino stesso.

Come vedi ci sono diversi livelli di esternalizzazione e per scegliere il giusto partner logistico occorre fare una valutazione attenta, che tenga conto di diverse variabili.

Per questo ti consigliamo di leggere la guida che abbiamo scritto sull’argomento e richiedere una consulenza personalizzata al nostro staff, che vanta una decennale esperienza nel settore, oltre ad un approccio tailor-made focalizzato sui bisogni e sulle necessità dei nostri partner.


Perché scegliere l’Outsourcing Logistico

Scegliere di esternalizzare l’apparato logistico della tua azienda rappresenta l’ultimo step di una strategia che ci riserviamo di studiare attentamente insieme, per assicurarci che sia volta all’ottimizzazione dei flussi di lavoro per generare la crescita dei volumi del business. Il nostro approccio consulenziale, infatti, si basa sul gioco di squadra, in cui obiettivi, necessità e sfide vengono condivisi, affrontati e superati in modo collaborativo, attento e professionale.

Altri vantaggi da non sottovalutare:

  • L’esperienza, il know how, la flessibilità e l’efficienza della gestione dei processi sono aspetti che – soprattutto per le realtà di piccole e medie dimensioni, come magari tante start-up – sono essenziali per evitare errori e garantire la corretta gestione delle spese.
  • L’Innalzamento dei livelli di sicurezza relativamente allo stoccaggio e alla conservazione della merce, della gestione del personale al lavoro nei magazzini e degli spazi in generale.
  • Il Saving dei costi realizzabile grazie all’ottimizzazione dei flussi di lavoro, e all’ampia competenza nei più svariati ambiti di pertinenza dell’azienda cliente (alimentare, chimico, automotive, ecc.)
  • L’accesso alle più innovative tecniche nel settore della logistica e dei trasporti
  • L’alto livello di customer experience offerta ai nostri clienti.

Investire nell’Outsourcing Logistico ti offre la possibilità di focalizzarti sul core business della tua azienda, per facilitarti il lavoro e la vita. Prenota una consulenza: scrivici a info@humansolution.it.

Come scegliere il giusto partner logistico

martedì, 27 Febbraio 2024

Come scegliere il giusto partner logistico? La risposta non è semplice, occorre valutare 5 variabili essenziali per fare la giusta scelta. Scoprile ora!

Vuoi saperne di più?

Contattaci